1pic1story

Un'immagine può ispirare quanto la storia che c'è dietro. Ricevi tutti gli aggiornamenti su instagram. Scopri perché l'ispirazione è così importante sulla pagina inizia qui.

L’album fotografico del matrimonio

A qualsiais ora ad Hanoi incontri coppie che posano per le foto dell’album del matrimonio. Ma a differenza di quanto accade in occidente loro non sono ancora sposati. L’album sarà pronto e farà bella mostra il giorno del matrimonio

Tornare vergine

La foresta tropicale di Taman Negara con i suoi 130 milioni di anni è la più antica del mondo. Gli indigeni Orang Asli usano la radice di una pianta chiamata katchi fatima come medicina per le donne che hanno appena partorito. Berne l’infuso avrebbe capacità miracolose per la vagina, fino a farle “riacquistare la verginità”.
Le pozioni per gli uomini, invece, come al solito puntano sull’effetto viagra.

Il monaco che ama le foto

U Kon Da La è il settantaseienne #monaco decano di un monastero vicino Nyaung Shwe in #Myanmar. Accoglie calorosamente i visitatori e li incoraggia a prendere #foto di e insieme a lui. Mostra con orgoglio uan collezione di foto rcevute da tutto il mondo. Me lo immagino guardarle sognante quando nella stagione umida l’acqua isola il monastero dal resto del mondo.

Monumento al collaborazionista

La storia è scritta dai vincitori. Ufficialmente 1975 l’esercito del Nord Vietnam “liberò” il Sud “capitalismo e gli americani”. Ma molti vietnamiti del Sud, memori dei massacri di civili da parte Viet Cong, avevano una diversa opinione. In quasi ogni città del Sud è possibile trovare questi monumenti dedicati a coloro che “aiutarono” il Nord durante la guerra. Questi “eroi” sono onorati ogni anno e apparentemente i loro familiari godono tuttora di importanti privilegi. Altrove, sui libri di storia scritti da altri vincitori vengono definiti “traditori” e spesso finiscono appesi a un palo o fucilati #guerra #propaganda

Imparare a fare arte

Sul lungofiume di Da Nang in Vietnam bambini e adulti comprano statuine di gesso (di Hello Kitty e Doraemon tra altre anonime) e siedono per colorarle #farearte #semplice #adorabile

Studentesse curiose

In una città dove ogni minuto qualcuno ti ferma per proporti un #affare, quando senti “Scusi signore, ha un po’ di tempo adesso?”, d’istinto vuoi gridare “NO”. Ma poi si scopre che sono tre studentesse con la voglia di parlare inglese e condividere la cultura #vietnamita. Amichevole #Hanoi

Conseguenze durature

Dal 1964 al 1973 gli Stati Uniti d’America lanciarono 270 milioni di bombe a grappolo (cluster bombs) sul #Laos. Dopo 40 anni circa 100 persone ogni anno perdono la vita o restano mutilati (perdendo braccia e gambe) a causa delle bombe inesplose. La #guerra è spesso motivata da #politica di breve periodo. LA GUERRA HA CONSEGUENZE CHE DURANO NEL TEMPO #nondimenticare #nonfartiabbindolaredallelorostronzate

Percezione del tempo

“Ma quanto è vecchio questo calcetto. è degli anni settanta?”
“Eh?! Ma se ha solo sei anni!”
Facile sbagliarsi sul vintage in Laos

Ritratto: Mee

Mee è della tribù Khmu nel nord del Laos. È appena diventato papà e, secondo la tradizione, non gli è permesso di dare un nome al bambino, tagliare un banano o uccidere animali finché il picccolo non avrà compiuto un mese. Ma non gliene imporat molto.

Ritratto: Charly & Katja

Due volontarie tedesche che insegnano inglese ad adulti in Laos. Per una lezione sono stato insegnante ospite. #inglese #volontariato #insegnanteperungiorno

Leave a Reply

Your e-mail address will not be published. Required fields are marked *