Monumento al collaborazionista

La storia è scritta dai vincitori. Ufficialmente 1975 l'esercito del Nord Vietnam "liberò" il Sud "capitalismo e gli americani". Ma molti vietnamiti del Sud, memori dei massacri di civili da parte Viet Cong, avevano una diversa opinione. In quasi ogni città del Sud è possibile trovare questi monumenti dedicati a coloro che "aiutarono" il Nord durante la guerra. Questi "eroi" sono onorati ogni anno e apparentemente i loro familiari godono tuttora di importanti privilegi. Altrove, sui libri di storia scritti da altri vincitori vengono definiti "traditori" e spesso finiscono appesi a un palo o fucilati #guerra #propaganda

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *